Waitin’ for Garten. Pillole.

12 Gen

In attesa della performance più inimitabile della Stagione 2011-2012 del Teatro Aurora di Marghera, andiamo alla ricerca di commenti su “I WILL SURVIVE”…

I WILL SURVIVE – Vogue Italia – luglio 2010

intervista di Zoraide Cremonini

 

 

Hanno costruito i loro insoliti shows con materiali quotidiani, affidandosi al proprio estro creativo. Ed ecco apparire in scena la metropoli di cartone di Giorgia Maretta e Andrea Cavallari, […] Alla cronaca si rifanno invece Giorgia Maretta e Andrea Cavallari in “I will survive”. «Come si può dimenticare l’immagine dei bancari di Wall Street che abbandonano gli uffici con la loro vita in un cartone?» si chiede Maretta. «Il cartone è un materiale versatile: è utile per imballare mobili e oggetti, ma può anche trasformarsi in riparo per gli homeless». E spiega perché la città di cartone che domina la scena cada lentamente a pezzi: «Quando questa architettura semovente raggiunge i quattro metri, implode. Un inaspettato potente coup de théatre per sottolineare come, in questo momento storico, le città si stiano sempre di più trasformando in generatori di tensioni, stress e precarietà».

Tutta la rassegna stampa di I WILL SURVIVE è consultabile qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: