…MENTI: Sinisterra e gli Allievi dell’ATV

21 Mag

Venerdì 24 maggio, ore 21, Teatro Aurora di Marghera
Stagione di Teatro Contemporaneo 2012-2013

menti ATVAccademia Teatrale Veneta
Spettacolo degli allievi del III Anno
…MENTI
regia di Adriano Iurissevich
Testi liberamente ispirati alle opere di Josè Sanchis Sinisterra e scritti dagli allievi dei corsi Autori e Regia della Scuola Paolo Grassi di Milano
con Claudia Bellemo, Silvia De Bastiani, Gabriele Genovese, Michele Guidi, Giulia Manfio, Rossana Mantese, Lucia Messina, Elena Nico, Elisa Pastore, Margherita Piccin, Alessandra Quattrini, Samantha Silvestri
Supervisione costumi Licia Lucchese
Luci Domenico Migliaccio
Trucco delle allieve dell’Accademia di Trucco professionale Kryolan Venice

José Sanchis Sinisterra è drammaturgo, scrittore, saggista, regista e pedagogo, rappresentato in tutto il mondo. Autore di numerosi testi e saggi, instancabile teorico, insegnante e promotore di progetti, è indiscusso caposcuola della nuova drammaturgia spagnola (quella postfranchista). Tra i suoi allievi più conosciuti annovera Juan Mayorga, Rafael Spregelburd, Sergi Belbel. Il teatro di José Sanchis Sinisterra, testi e saggistica, è poco visitato dalla critica teatrale italiana e poco conosciuto dal grande pubblico del nostro paese. Del resto non è a questi che si rivolge, non certo per snobismo, anzi, pochi autori amano il pubblico come Sanchis, tanto da chiedergli di “riempire i vuoti” lasciati aperti dalla scrittura, ipotizzare soluzioni, “retroalimentare” l’evento scenico e, come Sanchis dice: “portarsi i compiti a casa”.
Il teatro accade nello spettatore. Non nella pagina che l’autore scrive. Neppure nella scena che occupano gli interpreti. Il teatro accade nell’immaginazione, nella memoria, nell’esperienza dello spettatore. Sebbene molti autori conoscano questa massima, pochi sono capaci di mantenersi fedeli ad essa. Pochi riescono a tessere il testo nello spettatore e non davanti a lui.
Pochi sono arrivati così lontano come José Sanchis Sinisterra. (da “lo spettatore come autore” di Juan Mayorga)

I biglietti (7 euro intero, 5 ridotto) sono acquistabili al Teatro Aurora il mercoledì e il giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 e la sera di spettacolo a partire dalle ore 18.
Prenotazioni telefoniche e via mail sempre attive: 041.932421 o info@questanave.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: