Sentiero Behan: mostra all’Aurora

26 Feb

SENTIERO BEHAN
Mostra percorso sulla pena di morte al Teatro Aurora di Marghera fino al 27 febbraio.

La mostra si articola come un percorso in cui il visitatore sarà parte attiva: lungo il sentiero Behan ognuno sceglierà la storia di un detenuto condannato a morte nelle prigioni degli Stati Uniti d’America, in Cina, Iran, o alcuni paesi dell’Europa, per ricostruirla zona dopo zona fino alla scoperta della sua “fine”.

Compagno di viaggio sarà proprio Brendan Behan – drammaturgo irlandese degli anni ’50, imprigionato a 16 anni per la sua attività di bombarolo per l’IRA, che divenne lo scrittore di quell’umanità perdente di fronte alle leggi, ma che non per questo smette di scontrarcisi – con brani lungo il percorso del suo testo “L’impiccato di domani”, ispirato a una delle storie di detenuti presentate nella mostra.

La mostra, ideata e realizzata da Woodstock Teatro in collaborazione con il gruppo 031 Amnesty Mestre, è organizzata e prodotta insieme a Questa Nave, che ha raccolto attorno al progetto, nel ruolo di coproduttori, la Fondazione Bevilacqua La Masa e il Comune di Venezia, Assessorati alle Politiche Giovanili e Pace e Politiche Sociali – Città Solidale.

La mostra è visitabile fino al 27 febbraio dalle 15 alle 20. Ingresso gratuito.

Le foto qui pubblicate sono di Woodstock Teatro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: